+39 320.7954275

I° MADONIE FOOD FESTIVAL: RASSEGNA ENOGASTRONOMICA

Caltavuturo


Descrizione

I° MADONIE FOOD FESTIVAL: RASSEGNA ENOGASTRONOMICA

Si svolgerà dal 29 al 30 aprile a Caltavuturo una grande manifestazione enogastronomica, il primo “Madonie Food Festival” che sarà una grande vetrina per tutte le eccellenze delle Madonie, da quelle eno-gastronomiche, a quelle imprenditoriali per finire al grande patrimonio culturale depositato nella storia e nelle tradizioni di tutti i paesi della zona che saranno i protagonisti di questo grande evento.

La manifestazione si pone come obiettivo quello di promuovere le Madonie come entità geografica, turistica e culturale ben individuabile cercando di attrarre visitatori non solo dalla Sicilia ma anche dell’Italia e dell’Europa al fine di offrire ai viaggiatori una ragione per dimenticare le aree turisticamente più attrattive e portare la loro attenzione, il tempo e i risorse economiche nelle Madonie.

Il Festival ha inoltre lo scopo di comunicare la presenza di un variegato patrimonio di prodotti di qualità, biologici e in sintonia con l’ambiente, siano essi di origine artigianale, turistica e agricola, a marchio DOP, DOC, e IGP.

La due giorni verrà accompagnata da eventi scientifici e culturali, concerti e momenti di confronto: 

  • Presentazione del libro “LA GUIDA NON GUIDA” di Maria teresa Rondinella, archeologa da tempo impegnata nella valorizzazione dei beni culturali;
  • Un convegno medico scientifico sul cibo e sul valore aggiunto del cibo locale nelle nuove e rivoluzionarie scoperte della scienza dell’alimentazione;
  • Una mostra nei suggestivi locali del convento di Caltavuturo che metterà in esposizione opere scultoree, dipinti e una bella mostra fotografica ad opera dell’associazione degli artisti locali, sempre sul tema “LE MADONIE”.
  • Verrà rinnovata la tradizione dell’opera dei pupi, il tradizionale teatro delle marionette dell’Italia meridionale, con almeno due spettacoli quotidiani. 

Durante la manifestazione la “frittedda” sarà la regina della manifestazione, “cardi, cavolfiori e carciofi fritti in pastella”, verdure spontanee di campo, fungo di ferla e carni e insaccati di produzione locale, pasta finocchietto e mollica e pane di casa prodotto con farine locali.

Le Madonie sono caratterizzate da una ricca presenza di prodotti agricoli locali che nel tempo si sono fatti conoscere per la genuinità e per la qualità, alcuni dei quali si sono anche guadagnati il marchio slow food: il vino, l’olio di oliva locale, il “pomodoro siccagno” di Valledolmo, la “fagiola badda” di Polizzi Generosa, la “provola delle madonie” di Collesano, il “Miele delle ape nera” di Caltavuturo, l’“albicocca” di Scillato, le “nocciole” di Polizzi Generosa, la “Manna” di Castelbuono, le “lenticchie” di Villalba, il “peperone” di Polizzi Generosa.

Di tutti i prodotti, ove possibile, si cercherà di raccontare la storia e le origini con dimostrazioni pratiche di raccolta e produzione oltre che di preparazione. Gli stand saranno affiancati da quelli dei comuni madoniti che intendono partecipare, nei quali ognuno potrà promuovere i prodotti tipici del proprio paese e raccontarne la storia e le tradizioni.

Alla fine della manifestazione sarà infine istituito il Premio Eccellenze delle Madonie 2017, una giuria costituita dal sindaco di Caltavuturo, dall’assessore al turismo e dal CDA della società abiturism che assegnerà un premio alla Personalità che si è distinta nel corso del 2016 dal punto di vista imprenditoriale, culturale artistico con l’obiettivo di valorizzare le eccellenze del territorio.

Per partecipare a questo bellissimo evento in Sicilia

clicca sul pulsante rosso STRUTTURE IN ZONA in alto a destra 


Foto Gallery


Recensioni

Inserisci Recensione